I filler per i glutei sono dei trattamenti estetici volumizzanti e riempitivi a base di acido ialuronico. Questi possono essere impiegati per il miglioramento dell’aspetto dei glutei in termini di volume e forma. Inoltre, rappresentano una valida e più economica alternativa alla gluteoplastica o al lipofillig, poiché consentono di risollevare, rimodellare e valorizzare i glutei senza dover ricorrere a procedure chirurgiche più invasive. Tale trattamento di medicina estetica, dunque, è particolarmente indicato in caso di forme svuotate, poco armoniose e definite e per persone che desiderano un profilo maggiormente compatto e tonico.

La durata di tale trattamento si attesta intorno ai 18 mesi in base ad alcuni fattori quali: età, abitudini, attività muscolare e tipo di pelle.

Per questa procedura ambulatoriale non è richiesta alcuna preparazione specifica prima di procedere con il trattamento.

Il Trattamento

La procedura prevede delle micro-iniezioni nelle aree dei glutei dove i tessuti hanno perso il loro naturale tono a causa della scarsa concentrazione di acido ialuronico. Eseguita attraverso l’uso di un sottilissimo ago, questa procedura avrà una durata di circa 30 minuti e si eseguirà previa anestesia locale.

Non è previsto alcun periodo di convalescenza e il risultato sarà visibile già nell’arco della prima settimana.

I Timori dei Pazienti

Poiché l’acido ialuronico è una sostanza naturale prodotta dal nostro stesso organismo, quindi biocompatibile, non implica reazioni allergiche, né rigetto né altre eventuali complicanze.

Non si possono escludere, a seguito del trattamento, possibili fastidi dettati dall’inserimento dell’ago, come rossore o gonfiore localizzati, che svaniranno entro un paio di giorni.