Otoplastica

otoplastica2

OTOPLASTICA

L’Otoplastica, oggi, è proprio quell’intervento che, riducendo al minimo rischi e complicazioni e distinguendosi per la discreta semplicità dell’operazione stessa, è molto richiesto ed eseguito per correggere determinate malformazioni dell’orecchio.

In particolare, l’otoplastica cura: orecchie a sventola, o prominenti; orecchie ad ansa; orecchie troppo grandi; sporgenza asimmetrica tra i due padiglioni; lobi dismorfici o fessurati; pieghe cartilaginee asimmetriche; malformazioni e dismorfie delle orecchie. A tal proposito occorre fare una precisazione: quando si parla di asimmetria, si intende asimmetria marcata, poiché le orecchie non sono mai esattamente uguali. Per ciascuno di questi inestetismi, esiste una tecnica d’intervento specifica finalizzata a correggere e risolvere la problematica nella maniera più efficace.

L’INTERVENTO

L’intervento non ha nessun effetto negativo sull’udito e può essere eseguito in anestesia locale (per i pazienti al di sotto dei 12 anni è opportuno eseguire anche una sedazione). L’intervento è di durata variabile (dai 60 ai 90 minuti) e ha un decorso post-operatorio da affrontare seguendo le indicazioni del chirurgo, per ridurre drasticamente il dolore, seppur minimo, e accelerare in maniera efficace i tempi di recupero.

IL DECORSO POST-OPERATORIO

Dopo l’intervento sarà necessario indossare una benda intorno alla testa per proteggere le orecchie per circa 7-10gg. I punti vengono riassorbiti da soli nel giro di circa 15 giorni. Per ritornare a praticare attività sportive leggere, occorrerà attendere 21 giorni, mentre per le attività fisiche più intense sarà necessario attendere 6-8 settimane. Le complicanze dell’intervento sono piuttosto rare, ma generalmente consistono in: sanguinamento, infezioni, cicatrici ipertrofiche.

ASSISTENZA POST-OPERATORIA

Un’adeguata assistenza post-intervento è in grado di correggere questi eventuali problemi e assicurare un esito positivo dell’operazione. Il grande beneficio dell’Otoplastica è senza dubbio la permanenza dei risultati: sparirà il disagio psicologico e fisico e anche il viso assumerà un aspetto piacevole e per nulla influenzato dalla posizione o dalla forma dei padiglioni auricolari.